lunedì 29 marzo 2010

GALLINELLE SEGNAPOSTO


Un lavoretto per la Pasqua semplice e di poca spesa: Chi non ha in casa le mollette di legno? Si proprio quelle della biancheria, se non le avete sono facilmente reperibili, se quelle che avete sono vecchiotte va bene lo stesso perchè le coprirete con la pittura!
Come vedete non avete più scuse...
Ma vediamo insieme quali sono gli altri materiali per realizzarle. Pochi e facilmente sostituibili. Qui di seguito tutte le dritte...


Occorrente:
  • Mollette di legno 
  • Soft gummi (sono quei dischetti rossi e arancio che vedete nella foto, si vendono in colorificio) se non li avete...poco male, sostituiteli con qualche pezzetto di feltro colorato o del panno lenci
  • due pennelli (vedi foto)
  • qualche colore acrilico o a tempera (l'acrilico ha il vantaggio di essere indelebile). Se vi piacciono questi lavoretti vi consiglio di farvi una piccola dotazione di colori primari più il bianco e il nero.
  • Forbici
  • Colla a caldo (usatela solo se siete esperte) oppure vinavil (in questo caso l'asciugatura sarà più lunga). Potete utilizzare anche dei pezzetti di biadesivo, ma date le dimensioni dei particolari, diventa poco pratico
  • piattino usa e getta per i colori, straccio,  barattolo per l'acqua di pulitura dei pennelli.
  • Una buona dose di pazienza zen perchè il taglio dei particolari e i microfiocchetti richiedono un po' di tempo. Inolotre la soft gummi ha la velleità di caricarsi di elettricità statica e ve la ritrovate appiccicata ovunque mentre la tagliate (il feltro non vi darà problemi)

Come prima cosa dipingete la superficie delle mollette, se sono brutte dipingetele completamente.


Quando la pittura è asciutta disegnate dei piccoli pois colorati e gli occhi. Lasciate nuovamente asciugare e dedicatevi al ritaglio di becco, bargigli e crestina che incollerete con vinavil o colla a caldo.
Come ultimo passaggio incollate un fiocchetto per coprire il metallo della molletta

Ma cosa ne facciamo di queste gallinelle?


Che ne dite di pinzarle sul tovagliolo della tavola di Pasqua? Magari con un cartoncino di auguri o il nome del commensale.


Oppure potete chiudere un sacchettino di ovetti di cioccolato da lasciare come regalino segnaposto sul piatto, o semplicemente da offrire agli amici o ai parenti come pensierino di auguri!


La molletta potrà poi essere utilizzata per chiudere il sacchetto dei biscotti della colazione o altro

Buon lavoro

14 commenti:

  1. sono carinissime, complimenti! :)

    RispondiElimina
  2. che carine!!! io non sono così brava ma ammiro le tue! un bacione.

    RispondiElimina
  3. Che carine!!
    E che brava che sei!!

    RispondiElimina
  4. Ma sono la sola che non vede le foto?!?!?! Perchèèèèèèèè!!!! Sono troppo curiosa di scoprire le gallinelle segnaposto! Ely aiutooooo! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Incredibile come si possano creare cose spettacolari così con pochi elementi economici...bellissime queste mollettine!

    RispondiElimina
  6. WOW Ely, ora le vedo anch'io! Sono BELLISSIMISSIMEEEEEEEE! Sei un mito ^_^ un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ma che brava! Sono bellissime!

    RispondiElimina
  8. Elyyyyy amazza che creatività e bravura!! Son troppo carini!!! smack! e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  9. Sono tenerissime e molto belle anche per accompagnare biglietti e pacchettini!

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutte, siete carinissime, se potessi vi manderei una mollettina ciascuno!

    RispondiElimina
  11. Grazie Ely perchè ora so come passare questo pomeriggio chiusi in casa con tanto di pioggia e freddo!!! sono davvero belle

    RispondiElimina
  12. Troppo belline queste mollettine. Una bellissima idea ! SEI MOLTO INGEGNOSA. clementina

    RispondiElimina
  13. Bellissime, simpaticissime, un' idea da utilizzare in molte occasioni ed in molte varianti!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  14. Lo sapevo che moi avresti fatto morire d'invidia per la tua fantasia!!!!
    Ma quante belle idee hai???
    Sempre semplici,originali, alla portata di tutte ma, elemento essenziale, occorre PAZIENZA!!!!
    Bacissimi

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin