domenica 15 gennaio 2012

Gateau ardechois

Questo dolce nasce dalla necessità di smaltire un barattolo di crema di marroni, aperto durante le feste.
Fatto, senza troppa convinzione, mi sono ricreduta, il suo aspetto spartano nasconde una morbida consistenza  e un profumo delizioso!
Provatelo!

Gateau ardechois

Ingredienti
3 uova
100 gr di zucchero
100 gr di burro
200 gr di crema di marroni
3 cucchiai da tavola di rum
150 gr di farina
1 bustina di lievito per torte
1 pizzico di sale

  • mescolare i tuorli e lo zucchero con le fruste elettriche o lo sbattitore dell'impastatrice
  • unire il burro fuso, il rum e la crema di marroni, amalgamare bene il tutto
  • unire la farina setacciata con il lievito
  • montare i bianchi a neve ed incorporarli delicatamente al composto
  • versare in uno stampo rivestito con carta forno
  • cuocere a 180° per 40 minuti circa

Note: il gateau ardechois prende il suo nome dalla regione dell' Ardeche molto famosa per le sue gole
Una regione montuosa ricca di castagneti.

20 commenti:

  1. Un'ottima maniera di smaltire quel barattolo, direi! Sono ancora in tempo per mangiarne una fettina anche io?

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Ennesimo pasticcio coi commenti, dovuto alla fretta..... Comunque mi ingolosisce molto questa ricetta! Tra l'altro l'Ardeche è una regione molto bella con villaggi pittoreschi e castelli che ti trovi davanti per caso e che lasciano incantati.
    Claudette

    RispondiElimina
  4. Te possino!!! Io la crema di marroni da smaltire non ce l'ho. In compenso adesso mi è venuta voglia di comprarla apposta :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Mi sa che andrò appositamente a comprarla, altro che smaltirla!!!!

    RispondiElimina
  6. Daiiii lo provo sicuramente perchè adoro la crema di marroni!

    RispondiElimina
  7. Si direbbe sofficissimo, e poi la crema di marroni è deliziosa!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  8. A me la crema di marroni piace molto quindi lo proverò senz'altro!!! Buona serata

    RispondiElimina
  9. un buon modo per riutilizzare qualcosa del frigo, qualcosa di goloso, che però magari siamo consapevoli di non terminare prima della scadenza.

    Brava!

    RispondiElimina
  10. la tua ciambella mi ha fatto quasi passare la mia avversione per i marroni... cari saluti agli amici pelosi!!

    RispondiElimina
  11. Una presentazione molto elegante per un dolce dall'aspetto sobrio, ma invogliante...deve essere proprio di quelle torte buone per ogni occasione, quelle che mangeresti 24 ore al giorno. Complimenti per la creatività, in questo caso ai fornelli, perchè riciclare in questo modo gli avanzi del frigo non è da tutti! Dev'essere buonissimo l'accostamento della crema ai marroni con il rum. Ciao, Eli!

    RispondiElimina
  12. Adoro la crema di marroni! Questo dolce sarà una delizia!Ciao

    RispondiElimina
  13. bellissimo riciclo, mi sembra deliziosa. Grazie mille per le belle parole, un bacione

    RispondiElimina
  14. Sono sincera, i marroni e le castagne mi piacciono più nei salati che nei dolci, ma anch'io ho un vasetto di crema di marroni che, proprio per questo, non so come utilizzare, quindi mi sa che cadrò sulla tua proposta!

    RispondiElimina
  15. Ottimo questo dolce ..combinazione ho un barattolo di crema di marroni da smaltire ( devo controllare la data di scadenza!) e i tuoi aiutanti li hai messi in castigo???
    Baci

    RispondiElimina
  16. Grazie della visita.
    Gli aiutanti si sono dati da fare...lo vedrete presto
    un bacione a tutti gli amici che passano di qua :)))))

    RispondiElimina
  17. Ciao Ely, posso venire anche io a casa tua per prendere il thè ? che bello questo dolce...me ne mangerei subito una fetta ! Se ti và passa dal mio blog e ci prendiamo un thè...mi sono unita ai tuoi lettori...un bacio Roby ! :-)

    RispondiElimina
  18. Ciao!! Passa da me hai vinto un premio!!!

    RispondiElimina
  19. una bella ricetta con la crema di marroni, mi piace

    RispondiElimina

Purtroppo a causa di continui spam sono costretta a togliere la facoltà di commento agli anonimi. Grazie per la comprensione

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin