lunedì 31 dicembre 2012

Auguri! e ...Vita da Presepe (Scomode magioni)

"Giuseppe! Sono stufa!"
"Di cosa?  Marietta cara"


"Di dormire scomoda e in mezzo agli spifferi! Quando va bene... ci mettono in una capanna che però è chiusa solo su tre lati! Quando va male... ci tocca la grotta!"
"Mmmmm! Hai ragione, questa mattina mi sono svegliato con uno di quei mal di schiena! Mumble mumble...Ho un'idea!"


"Aaaaah! Giuseppe! che idea meravigliosa! Senti che calduccio e che morbidezza, non ne potevo più della paglia!"
"Eheheheheh!"

Auguro a tutti un 2013 ricco di: 
meraviglia, sogni, speranza, cose belle e buone, affetto, lavoro e salute!
Ci vediamo l'anno prossimo su queste pagine :)

sabato 29 dicembre 2012

Vita da Presepe (regali inutili)

Cari amici,
mentre la cucina e l'atelier di casa di eli si godono un po' di riposo (si fa per dire),  eccovi un altro episodio della mia sitcom natalizia.
Oggi i nostri personaggi sono alle prese con...

"dlin dlon!"


"Giuseppe? vai tu ad aprire?"
"Si, si, sarà di nuovo il corriere. In questi giorni continuano ad arrivare regali!"
...




 "Maria, vieni a vedere! E'...un coso!"


"Chi l'ha portato?"
"L'angelo! Ha detto che quest'autunno un tizio è arrivato in Paradiso con una borsa piena di questi e li ha regalati a tutti "
"Si, ma cos'è?"
"Non lo so...aiutami a spostarlo, penso di sapere cosa sia...aiutami a sdraiarlo per terra!"


"Ecco vedi! Dev'essere un letto!"
"Mmmm, non mi sembra un granché come letto!"
"Si hai ragione è pure duro e freddo!!"
"Senti Giuseppe, abbiamo già un sacco di cianfrusaglie inutili e la capanna è piccola! Porta quest'arnese di la nella stalla!"

Nottetempo...


"Hei Bue? c'è qualche App interessante?"
"Solo quelle standard. C'è Google maps!"
"E a che ci serve? Non ci muoviamo mai dalla capanna!"
"Hai ragione ora scarico "Angry birds" almeno ci divertiamo un po'!"
"C'è la versione presepe...Angry bue!"
"Davvero?"
"Ma va, sto scherzando...dai scarica!"

mercoledì 26 dicembre 2012

Vita da Presepe (Fantasia in cucina)

"Maria? Cosa c'è per cena?"

"Manna"
"Ancora? Ma l'ho mangiata ieri sera in brodo, questa mattina nel porridge e a mezzogiorno arrostita!!!!"
"E allora!!...


...il Signor Giuseppe pensa forse che fuori dalla capanna ci siano supermercati ovunque? Che ci sia capitan Findus fuori dalla porta con una cassa di bastoncini di pesce...o forse Giovanni Rana con un piatto di tortellini in mano????
"ma io..."
"Ma io cosa? mi  scervello ogni dì, pensando a come cucinare in modo fantasioso l'unica cosa che piove dal Cielo! E il Signor Giuseppe ha da ridire!!
"ma veramente..."
"Ma veramente che cosa??? Lo sai dove puoi andare a mangiare eh? Lo sai dove ti mando a mangiare visto che la manna non ti piace?"
...


"ragazzi fatemi spazio"
"muuuu, ha fatto ancora arrabbiare Maria!"
"Ih ooohhhh, aggiungi un posto nella mangiatoia!"


"Muuuuu,  Giuseppe...vedi di non mangiarti tutto il fieno"
"Zitti e brucate, o domani vi porto un piatto di manna"

lunedì 24 dicembre 2012

Video Auguri!

Natale è...


raccontare fiabe...aspettando Babbo Natale!

Ed ora cari amici,
i miei più affettuosi auguri a tutti voi... e come possono essere gli auguri di casa di eli?
Ma pupazzosi naturalmente!

video

Buon Natale a tutti!

Il video è stato realizzato da mio figlio e dalla sua ragazza, con la collaborazione della pupazzeria!

domenica 23 dicembre 2012

23 dicembre

Natale è...


fare biscotti...di legno!
"Questo è l'ultimo!"
"Ma cosa ci devono fare con questi biscotti di legno?"
"Credo delle etichette di Natale"
"Ora dobbiamo fare tutti i buchetti per appenderli, prendi due misure va'!"
"Chi li colora?"
"Ci penseranno Bianca Bruno e Bigio!
"Mah, sai cosa ti dico Puffly?"
"Dimmi!"
"Io preferisco i biscotti veri!!"

Buon 23 dicembre a tutti!

sabato 22 dicembre 2012

il regalo dell'ultimo minuto: il nastro adesivo in stoffa

Natale è:


coprirsi bene

"Ecco siamo alle solite!"
"Fotografo! Fotografooooo, hei fotografo?"
"Cosa vuoi dire Puffly?"
"Voglio dire che quello scatta la foto e se ne va, come la volta della lanterna!!! Aiutami e gridiamo insieme"
"HEI FOTOGRAFOOOOO! mica possiamo stare qui legati come due salami! AIUTOOOOOO!"

Poveri Puffly e Flaffy, chi andrà a liberarli questa volta?

Oggi vi propongo il regalino dell'ultimo minuto, perché è velocissimo da fare.
L'idea non è mia, l'ho vista in diversi blog, generalmente inglesi o americani, ma voglio condividerla con voi perché è molto carina e utile!
Si tratta di un nastro adesivo DIY in stoffa, potete usarlo voi come chiudipacco, ma anche regalarlo.
Vediamo un po'...

Materiale occorrente:



  • cotonine con fantasie allegre (bastano degli scampolini)
  • nastro biadesivo con pellicola di protezione
  • mollettine
  • un barattolo in vetro
  • forbici
Applicate una striscia di nastro biadesivo dietro la cotonina, così...


non togliete la pellicola protettiva.
Ritagliate a filo del nastro...


e ricavate tante strisce.
Arrotolatele...


e fermate i rotolini con una mollettina portafortuna.
Inserite i rotolini nel barattolino di vetro.


 e usate lo stesso nastro in stoffa per decorare il coperchio.


Voila, il vostro speedy-regalo è pronto!

venerdì 21 dicembre 2012

21 dicembre

Natale è...

incartare i regali

"Fermoooooo, non sono mica un regalo io!"
"Ops, mi ero lasciato prendere dalla frenesia degli ultimi giorni prima di Natale!"

E i vostri preparativi? Come vanno?
A parte Puffly e Flaffy che incartano regali, io sono abbastanza in alto mare, dunque vediamo...

  • Casa: decorata per metà
  • pulizie? ehm...stendiamo un pietoso velo
  • Menù di Natale:  più o meno deciso, ma continuo a fare varianti sul tema.
  • spesa di Natale:  fatta!
  • biscotti di Natale:...già tutti mangiati o consegnati...tocca rifarne!
  • disastri di Natale: ieri ho fatto un salame di cioccolato che...non sta assieme! ahahahah
  • chili di Natale: a furia di uscire di qua e di la per gli auguri... a Natale rotolerò.
  • Maya? non ancora arrivati! uahuahuahuah!!!!!



giovedì 20 dicembre 2012

Biscotti di Natale al cioccolato e mandorle

Natale è...


prendere il tè nelle tazze di Natale

...magari con un bel biscottino!


Vi prometto che non vi tormenterò più con ricette di biscotti!
Questa è l'ultima!
Quest'anno ho la fissa degli alberelli, ahahahahah! Dopo gli abeti con gli smarties e quelli salati...è arrivato il turno dei pinetti cioccolatosi!
Anche questi, come tutte le mie ricette, sono molto facili e anche per la decorazione non occorrono attrezzi particolari o abilità da scultore. Divertitevi a realizzarli con i bambini :)

Alberelli di Natale al cioccolato e mandorle

ingredienti:
la vostra pasta frolla preferita oppure seguite la ricetta di questa...(è molto buona!)
300 g di farina bianca
120 g di burro morbido
100 g di zucchero
2 tuorli
4 cucchiai di panna acida (ho usato qualche goccia di limone e della banalissima panna da cucina)
qualche goccia di essenza di mandorla
sale
per la copertura:
una tavoletta  di cioccolato al latte o al gianduia
mandorle a filetti per la guarnizione

come si fa:

  • Lavorate il burro con lo zucchero a crema.
  • unite i tuorli
  • unite anche la panna acida e l'essenza di mandorla
  • incorporate gli ingredienti secchi e lavorate l'impasto fino a quando si forma la solita palla
  • fate riposare al fresco per un'oretta
  • Nel frattempo tostate in forno le mandorle (leggermente, non fatele scurire troppo altrimenti diventano amare)
  • stendete la sfoglia e tagliate i biscotti
  • cuoceteli in forno a 180° per 12-15 minuti

quando i biscotti sono freddi procedete alla decorazione

  • sciogliete nel microonde o a bagnomaria il cioccolato fino a renderlo cremoso (più o meno della consistenza di una crema spalmabile)
  • spalmate i biscottini senza preoccuparvi di essere precisissimi (però lasciate libero il piede dell'albero dal cioccolato)
  • Cospargete con le mandorle tostate e riponete i biscotti al fresco (non in frigo) finché il cioccolato si sarà rappreso.

Si conservano perfettamente in una scatola di latta in ambiente fresco.



mercoledì 19 dicembre 2012

Sablés alle erbe di Provenza e parmigiano

Natale è...


scegliere le formine dei biscotti

"Gurda Puffly, come ti sembro in versione "Muso d'albero?"
"mmmm, direi molto sciocco!"
"Non hai nessun sense of humor! Guarda sono un albero di Natale con le orecchie!"

Ooooh bene, i ragazzi hanno tirato fuori gli stampini dei biscotti, quindi oggi biscottiamo, si ma...
biscottiamo salato!

Sablés alle erbe di Provenza e parmigiano
ovvero la ricetta più facile del mondo!



La ricetta originale prevede lo stesso peso dei tre ingredienti principali, io ho fatto una leggera variante.

Ingredienti:
120 g di farina
100 g di burro freddo tagliato a cubetti
80 g di parmigiano
un pizzico abbondante di sale
1 cucchiaio raso di erbe di Provenza, eventuale pepe se piace



  • Nel robot da cucina, con le lame, versate tutti gli ingredienti.
  • Avviate e spegnete quando si sarà formata una palla di impasto (se l'impasto rimane in briciole, aggiungete un cucchiaio di acqua ghiacciata)
  • Mettete l'impasto a riposare per almeno un'ora al fresco.
  • Stendete la sfoglia e ritagliate i biscotti
  • Cuocete a 180° per 12 minuti circa

Questi semplici biscottini salati sono ideali per l'aperitivo e si conservano per qualche giorno in una scatola di latta in luogo fresco (non in frigo)

martedì 18 dicembre 2012

18 dicembre

Natale è...

"???"
"Hem, pssssst, ragazzi?"
"Hei Puffly, non vedo niente"
"Psssst, ragazzi?"
"Flaffy? c'è qualcuno che ci chiama"
"Ragazziiiiiiiii? da questa parte!"

Natale è...

indossare il cappello di Babbo Natale

"era ora eh!"
"E' colpa di Puffly, è lui che ha detto: entra nel cappello!"

Buona giornata a tutti!

p.s. durante le vacanze di Natale torneranno le avventure di "Vita da Presepe"
Seguite i nuovi episodi!
Per chi si fosse perso quelli vecchi cliccate qui  (I parte) e qui (II parte) e infine qui  (III parte)

lunedì 17 dicembre 2012

Ghirlande di trine perline e bottoni

Natale è...


Scegliere i biglietti di auguri

"Flaffy, hai mandato gli auguri A Bianca, Bigio e Bruno?"
"No, ma stavo scegliendo il biglietto...che ne dici di quello con'l'albero storto?"
"Mmmm, no io direi quello col pupazzo"
"No quello col pupazzo no, piuttosto quello rosso con le strisce"
"Ah no, allora, meglio quello con l'albero storto!"
"Ma se non ti piaceva!"
"A me piace quello con il pupazzo, ma tu non lo vuoi!"
"Io preferisco gli alberi di Natale"
"E io i pupazzi di neve..."

Riusciranno i nostri eroi a spedire il biglietto prima di Natale?

Visto che Puffly e Flaffy non si decidono, nel frattempo voglio mostrarvi un'insolita ghirlanda che è un po' come le ricette svuotafrigo!
Solo che qui utilizzeremo le cianfrusaglie che girano per casa, nei cassetti e nella scatola del cucito.


Materiale occorrente:
  • Filo di ferro e tronchesino
  • Bottoni, perline, nastri, passamanerie, gocce di vetro, ciondoli e altro materiale proveniente da collane rotte, pizzi, fiori da bomboniera e tutto quello che vi suggerisce la fantasia.
Infilate tutto il materiale come se doveste fare una collana e chiudete la ghirlanda, lasciando un gancio per appenderla.


Voila! Il vostro "gioiello da parete" è pronto!

Potete anche darle la forma di un cuore, La mia era un po' piccola e l'ho lasciata rotonda.

domenica 16 dicembre 2012

Shortbread alla cannella e mandorle

Natale è...
fare i buchi nei biscotti

Cari amici, buona donemica!
Dopo il lavoretto di ieri, oggi riapro la fabbrica dei biscotti, con queste dolci barrette che, come tutti i miei biscotti, si preparano facilmente.
La ricetta è quella degli shortbread (biscotti scozzesi), ma in versione natalizia.

Shortbread alla cannella e mandorle

ingredienti:
250 g di farina bianca
180 g di burro
70 g di zucchero
1 cucchiaino di essenza di mandorle
sale
per la copertura:
2 cucchiai di zucchero di canna scuro e grosso (cassonade)
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
una manciata di mandorle tritate grossolanamente

Lavorate a crema il burro con lo zucchero.
Incorporate la farina e l'essenza di mandorle e impastate fino ad ottenere una palla di frolla. (se occorre aggiungete un cucchiaio di acqua fredda.


lasciate riposare l'impasto per un'oretta in luogo fresco.
Poi stendete una sfoglia di un centimetro di spessore e di forma rettangolare
(per facilitare l'operazione i nostri amici usano due binari di compensato)


dividete la sfoglia in tante barrette e bucherellatele


Pucciate una zampa (ops) dito nell'acqua e bagnate leggermente la superficie dei biscotti affinché diventino leggermente collosi.



mescolate i due cucchiai di zucchero con la cannella e le mandorle tritate e cospargetele sui biscotti premendo leggermente.
Cuoceteli per 15-20 minuti a 180° (sorvegliate il forno)


Incaricate Babbo Natale di consegnare i biscotti, ma fate attenzione alle renne che sono golosissime!
ahahahahah!

sabato 15 dicembre 2012

Idea regalo: i profumatori per cassetti e armadi

Natale è...
giocare al "Presepe vivente"

"Guarda Puffly, siamo nel Presepe! Recitiamo anche noi!...Tu sei Giuseppe e io Maria!"
"Flaffy? Giuseppe e Maria ci sono già!"
"Ah già...e allora chi manca?"
"Indovina un po'?...Il bue e l'asino!"

Cari amici,
Casa di eli ferve di preparativi natalizi, come tutte le vostre casette virtuali.
Oggi niente biscotti! (ma non ho ancora terminato di prepararne)
Ma una piccola idea regalo fatta di ...quasi nulla!


Dei piccoli profumatori per armadi e cassetti che possono anche essere appesi per casa come elementi decorativi.

Sono semplicissimi e non occorre essere sarte per cucirli.
Vediamo come si fa:


Tempo fa ho comprato da Ikea una stoffa con raffigurati svariati animalini stilizzati.
Ho ritagliato i soggetti e li ho spillati su un altro ritaglio di stoffina un po' più grande.


Ho ripassato grosso modo il contorno della sagomina lasciando un'apertura superiore, come se fosse un sacchettino.


Ho riempito, ma non troppo, il sacchettino con fiori di lavanda essiccati.
Ho inserito un nastrino per appenderlo e terminato la cucitura, sempre a macchina.


Poi li ho confezionati nei sacchettini, trasparenti e ho chiuso il tutto con un cartoncino decorato (Lidl) 
Ed ora...
Babbo Nataleeeee, dove sei?...ci sono anche questi da consegnare!

note:
potete realizzarli con altre stoffe e mettere all'interno della bambagia sintetica impregnata con altre fragranze.
I soggetti sono cuciti direttamente dal dritto senza risvoltarli, il che rende il tutto molto più semplice se non siete esperte di cucito.
Si possono anche cucire a mano utilizzando un filo spesso e facendo punti più larghi, ma in questo caso vi sconsiglio i fiori essiccati di lavanda, sono piccoli ed escono!

Auguro a tutti un buon week end
qui continua a fare freddo e siamo sommersi dalla neve!

venerdì 14 dicembre 2012

e...scende giù dal ciel...biancaaaaa!

Natale è...


fare capriole nella neve

"Eeeeeeee...."


"HOP!"

"Puffly?"
"Si?"
SPAT!


"Hei, non vale, aspetta che ti sistemo!"

Lasciamo i nostri amici divertirsi con la neve...
guardate un po' come si presenta la mia forsizia questa mattina!


E da voi? com'è il tempo?
Buona giornata a tutti!

giovedì 13 dicembre 2012

biscotti di Natale al miele e vaniglia

Natale è...


trovare un biscotto che ti assomiglia!

"Guarda Flaffy! mi hanno fatto biscotto!"
"E i cani?... eh?...dove sono i cani biscotto? Cosa sono queste preferenze?"
"Beh...puoi sempre presentare un reclamo all'A.P.I. eheheheheh" (ndr. Associazione Peluches Incompresi)

E voi cari amici, avete qualche reclamo da fare in queste stressanti giornate pre-natalizie, in cui sembra che se non si fa tutto entro Natale finisce il mondo?...Ops, speriamo di no! (ma chi ci crede ai Maya?)

Se qualcosa vi ha indispettito, per farvi tornare il sorriso vi propongo questi delicati biscottini di Natale:

i maialini portafortuna...


e gli alberelli di Natale...


ecco la ricetta...suuuuuperfacile!

Biscotti di Natale al miele e vaniglia

ingredienti:

  • 350 g di farina bianca
  • 80 g di zucchero
  • 2 cucchiai colmi di miele
  • 1 uovo
  • 100 g di burro fuso ma tiepido
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiai d'acqua
  • semini di una bacca di vaniglia (o essenza se non avete la bacca)
  • sale

Pronti?...via!
in una terrina o nell'impastatrice mescolate tutti gli ingredienti, prima i secchi poi i liquidi, fino ad ottenere una bella palla...voila!


Appiattitela un po' e fatela riposare in frigo per mezz'ora.
Stendete la sfoglia allo spessore di mezzo centimetro e sbizzarritevi con le formine e le decorazioni.
Cuocete in forno a 180° per circa 10-15 minuti (finché sono belli dorati)

Sono biscottini anti-stress...provateli!

note:
Se non vi piace il miele questi biscotti non fanno per voi, il gusto è abbastanza marcato (oppure usate un miele molto blando, come quello di acacia)
I biscotti si conservano a lungo in una scatola di latta
Se avete un cane o un gatto ricordatevi di fare formine enche per lui...potrebbe offendersi! ihihihihihi

Buona Santa Lucia a tutti!

(Santa Lucia...il giorno più corto che ci sia)



LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin