venerdì 2 aprile 2010

CROSTATINE CON LA CREMA COTTA

Ultimo post prima della pausa festiva!
Un post "solare" con il quale voglio farvi i miei migliori auguri per una buona Pasqua.
Ma eccovi subito la ricetta:


Crostatine con la Crema cotta

ingredienti per la pasta brisée dolce:

200 g di farina
100 g di zucchero
30 g di zucchero semolato 
1 pizzico di sale
1 rosso d'uovo
75 ml di acqua
1 aroma a scelta (scorza di agrumi grattugiata, rum, vanillina)

potete realizzare la ricetta nel mixer o a mano come preferite (personalmente la faccio nel mixer)
Nel bicchierone del mixer, con le lame a coltello,  inserite nell'ordine: la farina, lo zucchero, il sale, l'aroma, e il burro freddo a pezzetti. Avviate fino a che gli ingredienti abbiano raggiunto una consistenza granulosa.
Ora aggiungete il tuorlo d'uovo e l'acqua. Presto si formerà una palla...ecco! la brisée dolce è pronta.
Ora non vi resta che farla riposare una mezz'ora al fresco.
Se lo zucchero vi sembra poco, potete aumentare la dose, ma ve lo sconsiglio nel caso vogliate fare delle crostate con la marmellata.

Ingredienti della crema pasticcera:

250 ml di latte
50 g di zucchero
20 g di farina
10 g di burro (facoltativo, ma questa che vi do è una ricetta francese)
2 tuorli piccoli o uno grande
un aroma a scelta fra scorza di limone grattugiata o vanillina

intiepidite il latte (non fatelo bollire!) e aggiungete l'aroma scelto.
In un pentolino mescolate energicamente: lo zucchero con i tuorli e aggiungete la farina, continuate a mescolare.
Stemperate, poco alla volta per evitare la formazione di grumi, con il latte tiepido e mettete a cuocere a fiamma bassa, mescolando in continuazione fino a bollore, cuocete per un minuto, assaggiate, la crema è cotta quando non si sente più il sapore di farina.
Aggiungete il burro e mescolate.
Lasciate intiepidire la crema mescolandola ogni tanto. Eviterete che si formi una spiacevole pellicola in superficie.

Confezionamento delle crostatine

Imburrate e infarinate uno stampo multiplo per muffin o degli stampini singoli per crostatine.
stendete la pasta brisée e ricavate dei dischetti con un tagliapasta. Foderate gli stampi e fate qualche buchetto con uno stecchino sul fondo della pasta (tre o quattro sono sufficienti)
Cuocete in bianco, (senza ripieno) le crostatine in forno caldo a 180° per 5 minuti.
Ora farcitele con la crema pasticcera e terminate la cottura. Occorrerà più o meno un quarto d'ora, ma dipende dai forni! Comunque sono cotte quando hanno un 'aspetto dorato.
Se non avete voglia di fare delle crostatine perchè vi sembrano troppo macchinose, potete confezionare dei ravioli dolci e cuocerli in forno


Eccovi un primo piano!
Siete curiose di sapere dove ho preso i rametti di forsizia della foto di apertura?


Dalla pianta che c'è nel mio giardino e che vedo dalla finestra della cucina. In questo periodo è una festa per gli occhi!

Buona Pasqua a tutti!

12 commenti:

  1. Bellissime le tue tartellette, ma anche il panorama dalla tua cucina! La forsizia è una pianta così solare, mette tanta allegria!

    RispondiElimina
  2. Delicate, molto delicate queste tortine; mi piaccioni proprio. buona Pasqua cara Eli.

    RispondiElimina
  3. Davvero un post solare! grazie per la ricetta, sono tortine bellissime!
    Tanti auguri di buona Pasqua a te!
    Francesca

    RispondiElimina
  4. Complimenti sono belle e buone!!!! un abbraccio e buona Pasqua

    RispondiElimina
  5. che belle queste crostitine, bravissima!
    Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  6. Che belle!!!
    Buona Pasqua!! :)

    RispondiElimina
  7. Visto ceh adoro la crema pasticcera e devo anche riprendermi dalle confessioni di oggi, ti prendo al volo una di queste deliziose crostatine e me la gusto tutta davanti alla finestra della tua cucina ^_^ Un bacione cara, buona Pasqua con tutto il cuore :X

    RispondiElimina
  8. goloseeee!!!! te ne rubo una...Buona Pasqua! ciao!

    RispondiElimina
  9. Tenerissime e golose le tartellette con la crema...perfette !!!
    Auguri carissima per Pascqua a te e famiglia!
    Grazia

    RispondiElimina
  10. ¡¡¡Que buenas estas tartaletas!!!

    Feliz Pascua.

    RispondiElimina
  11. Ma che belle.. e chissà che buone.. Bacioni e tantissimi auguroni per una serena Pasqua!!! :-)))

    RispondiElimina
  12. ottime..e tanti auguri di buona pasqua!!!

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin