lunedì 4 agosto 2014

Cuccia per il cane fai da te con vecchi jeans riciclati

Cari amici non ho resistito a stare lontana dal blog!
Volevo condividere con voi questa cuccia per cani realizzata con due vecchi jeans e altra stoffa di recupero...


Ho disegnato un tutorial e ho scattato qualche foto, sperando possano essere d'aiuto.
La realizzazione non è semplicissima se siete alle prime armi con il cucito, se siete esperte sarà una passeggiata!

Sono partita da un vecchio guanciale, che è la base della cuccia.
Ho realizzato un sacco che potesse contenerlo.
Ho aggiunto delle sponde imbottite che, legate insieme, formano una specie di morbida scatola!

Per il rivestimento ho utilizzato 2 paia di vecchi jeans taglia 54 più una pezza di stoffa animalier avanzata da lavori di carnevale (per dare un tocco chic! ahahahahah)
La cuccia è molto grande, il mio cane ci naviga!
Se avete un cane piccolo o un gatto potete tranquillamente utilizzare come base un vecchio cuscino da divano (misura 40x40) e di conseguenza molta meno stoffa per rivestire!

eccovi le spiegazioni:


ingrandite la foto per leggere meglio,
Partiamo tagliando dai jeans le parti che serviranno per la base e le due sponde lunghe.
Tagliate le gambe ai jeans seguendo lo schema...


aprite la gamba e posizionatela sul tavolo.
Per spicciarmi prima con le misure ho preso una federa...


l'ho appoggiata sulla stoffa e ho ritagliato attorno abbondando di un paio di cm per ogni lato per fare gli orli.


dalle altre due gambe ho ricavato i rettangoli per le sponde lunghe.
trovate le misure nel disegno qui sopra.
Ovviamente, se realizzate un cuscino più piccolo, dovrete ricalcolarle tenendo le stesse proporzioni.


quando avrete tagliato tutte le parti necessarie (2 basi, 4 sponde e 8 nastri per la chiusura)
dovrete procedere con le orlature

  1. piegate e orlate uno dei lati corti delle basi (io non imbastisco, stiro le pieghe e procedo alla cucitura diretta)
  2. piegate e stirate i lati lunghi delle strisce, piegate e stirate il lato corto e piegate a metà tutta la stringa. Spillatele (foto) e procedete con la cucitura per saldare il nastro (per due dei nastri ho utilizzato gli orli delle gambe dei jeans.

Ora procediamo con le sponde.
Fate un orlo su un lato, come avete fatto per le due basi. piegate la stoffa a metà.
fissate i nastri di chiusura ad un paio di cm dalla piega.
Chiudete con una cucitura l'altro lato corto (quello senza orlo). Cucitelo dal rovescio.
Procedete allo stesso modo per le quattro sponde.
Otterrete dei tubi aperti da un lato (per imbottirli) e aperti anche da uno dei lati lunghi.

Ora viene il difficile!
dobbiamo fissare le quattro sponde alla base


Le sponde saranno più corte della base, a causa delle cuciture e degli orli...
è giusto che sia così, altrimenti non avete spazio di manovra per cucirle alla base!


Imbastite le sponde ad una delle basi, (questa volta occorre, altrimenti il lavoro si muove troppo)
seguendo lo schema e la foto.
tenete dritto contro dritto e le sponde verso l'interno (foto).
quando avrete fissato le quattro sponde dovrete formare il sacco di chiusura della base.
Tenete le quattro sponde all'interno e posizionate la seconda base sopra tutto i lavoro, tenendo il rovescio verso di voi (il dritto contro le sponde all'interno)
Imbastite tutto e cucite i tre lati, lasciando libero quello con l'orlo per inserire il guanciale.
Ora rovesciate tutto il lavoro e vi ritroverete le quattro sponde fissate all'interno degli orli.



procedete con l'imbottitura
riempite ogni "sacco sponda" con imbottitura sintetica. La mia l'ho prelevata da vecchi cuscini.
Cucite i lati. La stoffa risulta molto spessa, io sono riuscita a cucirli a macchina perché ho un carro armato, Se avete una macchina delicata, cuciteli a mano con del filo robusto.
Cucite a mano quattro automatici per chiudere il guanciale nel sacco base.

Ora non vi resta che legare insieme le sponde e sottoporre l'opera al vostro cane!


Il lavoro risulta un po' macchinoso perché ho voluto utilizzare dei materiali di recupero. Se avete della stoffa nuova potete creare la base e le due sponde lunghe da un unico pezzo e semplificare il lavoro di cucito.

Per oggi è tutto, ma tornerò presto con dei semplicissimi portatovaglioli realizzati con vecchie cravatte!



12 commenti:

  1. ma tu sei semplicemente geniale!
    Se le cose son semplici non ti piacciono, vero?! ;) ehehehehehe
    bacione gioia!

    RispondiElimina
  2. Beh ma è favolosa!!! Eli veramente una meraviglia, se avessi un cane la farei subitissimo, guarda la tua cucciola Flick come ci sta comoda!! Hai realizzato un lavoro veramente perfetto, poi con materiali di recupero è ancora meglio. Che dire, sono ammiratissima!

    RispondiElimina
  3. X me sarebbe impossibile da realizzare..sono una frana con taglio e cucito U.U
    ma la tua idea è da 10 e lode..lo dimostra anche chi l'ha testata ^_^
    Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  4. Accidenti!è saltata fuori proprio una cucia delux 😍. Davvero bellissima.
    Ciao
    Ni

    RispondiElimina
  5. Sei bravissima Eli, gli inserti di animalier sono davvero très chic :))
    Bacioni...

    RispondiElimina
  6. sei incredibile eli, la tua creatività mi incanta :)
    e pare proprio che qualcuno abbia gradito parecchio la nuova casetta!
    complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  7. Ma che forza!!!!!!!!!! sei mitica... e le ultime foto che amore!!!! un bacione

    RispondiElimina
  8. Sei bravissima Eli! io avevo provato a farne una tempo fa quando ancora avevo il cane ma mi vergogno e mi inchino :-) mi tengo il post in memoria che non si sa mai ....
    baci
    Raffaella

    RispondiElimina
  9. Fantastica, non sono brava con ago e filo ma mia suocera è sarta.........devo assolutamente coinvolgerla!!!

    RispondiElimina
  10. Diciamo che io sono e sempre sarò alle prime armi nel cucito quindi per me sarebbe un pò complicata da fare, nonostante il tuo dettagliatissimo tutorial...e qui ti dico il primo brava! Poi...beh, non avendo alcun tipo di animali sarebbe difficile servirmene, ho soltanto una piccola lumaca che si è sistemata dentro ad un mestolino per il tè... Comunque la cuccia che hai realizzato è fantastica, davvero, quegli inserti maculati poi la fanno diventare anche chic, chissà come si stima il tuo Flick. E qui il secondo brava. E il terzo te lo dico per la simpaticissima vignetta! Fai bene a continuare a tenerci compagnia col blog, ora che ci sono di nuovo anch'io nelle schiere dei bloggers :-)

    P.s. Molto bello il resoconto anche fotografico del tuo viaggio, complimenti.

    RispondiElimina
  11. Quanto lavoro e perfettamente riuscito...
    IO ho rinunciato a fare una cesta per il mio gatto che dorme ovunque e lascia peli dappertutto!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Quando non sai cosa scegliere... compra il meglio e non te ne pentirai. Scopri cuccia per cani. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3Njg2NDYwOCwwMTAwMDA0OCxjdWNjaWEtcGVyLWNhbmkuaHRtbCwyMDE2MTExNixvaw==

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin