martedì 22 febbraio 2011

Bianca, Bigio, Bruno e...l'opera astratta

"Pssst, Bianca!"
"Ciao Bigio...hey, cugino Bruno! sei venuto a trovarci?"
"Si, passerò un po' di tempo con voi, ma...hai visto cosa c'è in questa scatola?"


"Non ho mai guardato, cosa c'è li dentro?"


"Toh! dei ritagli di carta...potremmo farci qualcosa!"
"Si ma cosa? Occorre un'ispirazione"
"Potremmo sfogliare quei libri d'arte nella libreria!"
"Mmmm, vero! Sicuramente qualche artista famoso ha utilizzato delle forme come queste per realizzare un'opera d'arte!"


"Guardate qui! Picasso faceva dei buffi ritratti tutti spigolosi, potrebbe essere un'idea"


"Guarda Bianca...utilizzava anche pezzetti di carta per dei collages!"


"Con triangolini e striscioline Kandinskij ha fatto questo quadro che si intitola "I punti nell'arco"
"Oh, a me sembravano barchette a vela!"
"Beh, il bello dell'arte astratta è proprio questo. Ognuno ci vede quello che vuole!"


"Guarda Bianca anche questo quadro di Paul Klee è fatto con forme geometriche"
"Si e c'è anche una letterona"


"Uuuuuuh, si! questi collages di Marcus Walters mi hanno dato l'ispirazione finale!"
"Ah si? siamo curiosi di vedere cosa combinerai"
"Aspettate e vedrete"

Bene!  Cari lettori.
Vi sentite ispirati dall'astrattismo come la nostra piccola Bianca?
Questa è una ottima proposta per far divertire i bambini nelle giornate di pioggia!
Dopo aver sfogliato dei libri di arte moderna con loro (se non li avete cercate in internet, o andate alla biblioteca Comunale)...sfidatevi a chi fa il quadro astratto più bello!
Vi serviranno solo dei ritagli di carta di vario genere, della colla in stick, pennarelli e un supporto dove realizzare la vostra opera!

Ma ora vediamo come finisce la nostra piccola storia...cosa avrà combinato Bianca? Sarà stata all'altezza?


"Guardate ragazzi! Vi piace?"
"Mmmm, bah! Tu che dici Bruno?"
"mah! secondo me...al M.O.M.A. di NewYork mica lo vogliono!"
"Uffa ragazzi, sapete cosa vi dico...non capite niente di arte moderna!"
"Beh... se magari dipingevi una bella forma di fontina era più interessante...ihihihihihihihih!"

21 commenti:

  1. sei un vulcano di idee! viva l'arte astratta! :-D

    RispondiElimina
  2. grandissima eli.....che fantasia e che inventiva!!baci imma

    RispondiElimina
  3. Bellissimo! Sei geniale davvero!! Questa idea me la annoto per quando il mio piccolo Ludovico sarà un po' più grande ;))) un abbraccio

    RispondiElimina
  4. mi mancavano queste storielle con i tuoi personaggi!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. sei un pozzo di sorprese...complimenti
    ciao

    RispondiElimina
  6. che belline che sono le tue storie... mi fanno sognare!!
    e che gran fantasia hai, continua così!

    RispondiElimina
  7. Sono fenomenali i tuoi personaggi e le tue storie. Mi fai venir voglia di tornare bambina ^__^ Un baciotto

    RispondiElimina
  8. e si farli lavorare con la fantasia e la creatività un orrimo esercizio per la mente e per il cuore

    RispondiElimina
  9. Dolcissima tu e dolcissimi i tuoi amici, ci piacerebbe poter vedere un tuo spettacolo!
    Bacioni
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  10. Hai sempre un sacco di belle idee, Eli!!!

    RispondiElimina
  11. Quando mia figlia era piccina....(e sempre ammalata, purtroppo...) passavamo le lunghe giornate invernali in casa a fare miriadi di collages!!
    Non ti dico che opere venivano fuori...le ho conservate tutte in una cartelletta!!!
    Bravissima tu ad avere tutte queste idee...

    RispondiElimina
  12. Ma quanto brava e fantasiosa sei?? mamma mia.. resto incantata io!!! smackk :-)

    RispondiElimina
  13. Tutti:
    Grazie!!!
    Mi fa piacere che i tre topini siano piaciuti, penso di affidare loro il reparto "Laboratori creativi per piccoli"

    RispondiElimina
  14. eheheh che post carino!!!! *_*
    i topini son deliziosi ed hai fatto benissimo tutte le foto ^_^

    RispondiElimina
  15. * Che topolini simpatici e curiosoni abitano a casa tua... cosa ne pensa il tuo Flick?
    * Grazie infinite per la tua continuazione della favola AVVENTURE di un calzino spaiato
    Tante serene giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  16. "il bello dell'arte astratta è proprio questo. Ognuno ci vede quello che vuole". Verissimo, è per questo che mi piace tanto!

    RispondiElimina
  17. Erica: Grazie!

    NonnAnna: mi sono divertita con la tua storia! :))))))

    Onde: Anche io l'adoro! e la trovo stupenda da proporre ai bambini!

    RispondiElimina
  18. Bellissima idea avvicinare i bambini all'arte moderna per mezzo di un laboratorio divertente! Lavorare con forme e colori è sempre molto creativo, basta vedere il risultato di Bianca... Grazie per l'idea, Eli!

    RispondiElimina
  19. Ninfa:
    L'idea era proprio questa.
    avvicinare i bambini all'arte.
    E' un laboratorio che ho fatto questo mese in Biblioteca con i bambini dell'asilo e delle elementari.
    Le opere dei grandi artisti hanno divertito sia mamme che bambini.
    Al laboratorio di produzione, ho aggiunto anche una parte teatrale dove una collega ed io ci esibivamo nella macchietta del pittore :DDDD

    RispondiElimina
  20. Hai una fantasia vulcanica!!!!!!

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin