mercoledì 14 settembre 2011

Panzerotto e i crackers di Christophe

Ricordate lo stage di Panzerotto?
Andiamo a sbirciare come se la cava il nostro gattone...


alla prestigiosa scuola di Madame Cocotte!


"Bonjour mes élèves! Aujourd'hui...(n.d.a. per praticità traduciamo il dialogo)
"ci eserciteremo con una ricetta di pasticceria salata di Christophe Felder...prendete il testo"


"Meno male...posso leggere...Madame Cocotte parla troppo in fretta. Dunque, dei crakers...sembrano molto semplici...


"Bene devo preparare gli ingredienti sul tavolo e dimezzare le dosi...


"Ecco qui, spero di aver capito bene!"
"Ora Signori, mettete la farina il parmigiano, il burro e due pizzichi di sale nell'impastatrice"


"Ah ecco il pentolone dell'impastarice...


"Ora avvio, e faccio delle briciolone, poi aggiungo l'uovo, beh...sembra una brisée al formaggio!"

"Ora miei cari Signori, dopo aver fatto riposare l'impasto per 30 minuti in frigorifero, stendetelo in una sfoglia di circa 3 millimetri..."
"Accidenti ho dimenticato il mattarello...ed ora?"


"Voila, essere rotondetti, presenta i suoi vantaggi!"
"procedete tagliando la pasta con la rotella..."
"Almeno questa non l'ho lasciata a casa, uhm non mi vengono le righe dritte"


"Disponete i rettangoli in una teglia con carta forno"


"Alcuni sono un po' storti...speriamo che Madame Cocotte non ci faccia caso"
"Signori, i forni sono caldi? Avete selezionato la temperatura a 180°?. Bene! cuocete i vostri crackers per 15 minuti, poi passerò a controllare i risultati...


"Ah oui! di chi sono questi?"
"Ehm, miei Madame"


"Mais, très bien! bella doratura e sono ottimi!"
"Uff, è andata...ora posso rilassarmi e gustare un crakerino!....ciomp ciomp...mmmm, però! buoni."

La prima lezione del nostro Micione si è conclusa bene, ma quali altre sfide lo attenderanno?
Questo era solo un "amuse bouche" di prova, Madame Cocotte è molto esigente!

Seguite le avventure culinarie di Panzerotto!

22 commenti:

  1. Accidenti, il micio se l'e' cavata egregiamente, cimentandosi con preparazione di cotanto maestro...e io salvo, hanno proprio una bella "faccia" questi crackers!

    RispondiElimina
  2. Che bella presentazione! Verammente buoni questi crackers! Ciao

    RispondiElimina
  3. E bravo il nostri simpatico Panzerotto. Sono sicura che Madame Cocotte non avrebbe saputo fare di meglio :) E da come sgranocchia l'amico micione, i suoi crackerini devono essere proprio buoni ^__^

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Buoni... stasera dopo il gelatone li assaggio.

    Valerio

    RispondiElimina
  6. Ciao Eli, la mia beagolina si chiama Molly, sai ho dedicato a lei il mio blog già che è una grande assaggiatrice dei miei piatti! A presto

    RispondiElimina
  7. mmm, ma che bravo questo micione a fare i crackerini! ;)

    RispondiElimina
  8. Ma Panzerotto è proprio bravo, guarda che bei cracker dorati che ha preparato!Bacioni!

    RispondiElimina
  9. Grande Panzerotto...nientepopodimeno che di Felder, mica male!

    RispondiElimina
  10. complimenti a panzerotto!!! bellissimi!!! ;)

    RispondiElimina
  11. una meraviglia, bravo micio miao!

    RispondiElimina
  12. Eli, sei fantastica! La dolcezza delle tue ricette è pari alla tenerezza dei tuoi personaggi! Complimenti :)

    RispondiElimina
  13. Ciao, sono la compagna di banco di Panzerotto e volevo confessare che, in realtà, anche i "miei" crackers erano fatti con il suo impasto... insomma, mi ha passato il compito :-(
    Perdonata?

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutti per la visita!

    La cucina di Molly:
    Anche Flick è l'assaggiatrice di tutti i manicaretti di casa, nonché aiutante in cucina, o così crede lei! :))))))))

    Serena:
    fra compagni di banco è lecito aiutarsi, ma attenti... M.me Cocotte a dispetto del suo aspetto bonario...è severissima! :DDDDDDDD

    RispondiElimina
  15. A parte la ricetta, ottima, iniziare la giornata leggendo i tuoi post...mette allegria!!
    P.S.
    prima o poi vengo a Milano!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Ammazza che buoni...
    ps: scusami.. ho fatto casino a scrivere la ricetta.. è cicoria!!!!! ho provvduto a modifirae il post.. hihihhi

    RispondiElimina
  17. Complimenti a Panzerotto, l'ho sempre pensato che c'è tanto da imparare dai Mici!!!! La mia assistente Rosi conoscerebbe volentieri Panzerotto scopo amicizia e scambio ricette!! :DD
    Buon fine settimana bacioni Arianna

    RispondiElimina
  18. complimenti! ottima ricetta! da provare subito!
    visita il mio blog:
    mennula.blogspot.com

    RispondiElimina
  19. Il tuo blog è adorabile. Mette proprio di buon umore. Regala tanti sorrisi.
    Ieri sera ne ho spulciato buona parte, grazie ad un attacco di insonnia. Avevo conservato il link gelosamente!
    Passo spesso da anonima, ma stavolta lascio l'impronta della mia zampetta!

    Ery

    RispondiElimina
  20. olà olà christophe felder mica uno qualsiasi, ma realizzata molto molto bene dal panzerotto :-)) per questo che è buona

    RispondiElimina
  21. beh direi che il gatto cuoco si sia più che divertito e anche noi, leggendo di lui.
    Non glielo dire, che sennò si monta la testa..

    RispondiElimina
  22. Mi stà proprio simpatico questo Micione Panzerotto cuoco provetto! Certo che Madame Cocotte dev'essere parecchio esigente.. ma sono sicura che questi crackers sono venuti benissimo! Che fame!!!!! :)

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin