domenica 18 ottobre 2009

MUESLINI (i biscotti di Puffly e Flaffy)

"Senti Puffly...avrei un languorino"
"Mmmm...c'è del muesly che hanno avanzato gli umani"
"Brrr, ma fa freddo, non ho voglia di mangiare il muesly"
"Già hai ragione...e se facessimo dei biscotti?"
"col muesly?"
"Si, guarda, basta adattare una ricetta da questo libro"

"Che bello, un libro gigante tutto di biscotti"
"prepariamo gli ingredienti..."

"mi sembra ci sia tutto"


"Mi dici cosa te ne fai di questa terra?"
"Sciocco, non è terra...è zucchero integrale"


"Flaffy, cosa fai con quell'uovo?"
"gli ho cantato una ninna nanna e adesso dorme"
"Ma dai! Vieni ad aiutarmi piuttosto, dobbiamo tirare fuori il mixer"
"Ve bene...tu ovetto resta qui e fai un pisolino"


"Cosa dici se lo avviamo e facciamo un giro di giostra?"
"Dico che è una pessima idea, ma cosa ti frulla in testa?"
"ahahah! frulla... hai fatto la battuta"


"Pufflyyyy! aiutooooo! Stavo mettendo il coperchio e sono rimasto incastrato"



"Niente paura adesso smonto l'aggeggio...e smettila di farmi perdere tempo...dobbiamo inserire gli ingredienti"
"Uuuu! vabbè...non si può neanche giocare?"


"Che appiccicume, ma come facciamo a ricavare i biscotti?"


"Semplice, facciamo dei rotoli, poi li mettiamo nel frigo a riposare e quando sono diventati duri...


"...li tagliamo a fettine, così"


"poi li inforniamo"


"e quando sono cotti li facciamo raffreddare su una gratella"
"Mmmmm, ma quando li mangiamo?"


"Io direi adesso, prima che li vedano gli umani della casa"
"ma se quelli sono sempre a dieta?"
"si...e tu ci credi?"
"Ahahahah!"



La ricetta dei "Mueslini"


  • 200 g farina bianca autolievitante
  • 125 g burro
  • 1 uovo
  • 125 g di muesly (del tipo che vi piace, o che si trascina per casa in attesa che qualche anima pia lo mangi)
  • 100 g di zucchero integrale di canna (se non lo avete usate pure quello tradizionale)
  • 1 pizzico di sale
Come si fa:

mettete nel bicchierone del mixer il burro ammorbidito e lo zucchero, avviate per amalgamare, io ho un mixer molto grande e ho fatto un po di fatica perchè dovevo staccare dai bordi l'impasto: Se avete delle fruste elettriche forse vanno meglio.

Aggiungete l'uovo e avviate ancora un po'

Unite la farina, il pizzico di sale e il muesly, impastate fino a che non si stacca dai bordi del bicchierone.

Otterrete un impasto piuttosto colloso (come avete visto dalla foto). Infarinate una spianatoia e fate due rotoli che metterete a riposo nel frigo per un ora circa.

Con un coltello fate delle fettine che appoggerete sulla leccarda del forno, coperta con carta forno.

Cuocete per 10 minuti in forno ben caldo a 200°

Fate raffreddare e conservateli in una scatola di latta. Sono ottimi per la colazione o l'ora del tè!

7 commenti:

  1. Delizioso post e biscottini!

    RispondiElimina
  2. i tuoi racconti sembrano sempre usciti da un libro di favole :-) ciao eli!

    RispondiElimina
  3. Ottimo modo per smaltire il muesli, grazie Puffy e Flaffy!

    RispondiElimina
  4. diciamo che della dieta ci dimentichiamo qunado vediamo dei biscotti cosi buoni, che librone che hai preso chissa quanti ce ne fai....

    RispondiElimina
  5. Ogni volta che vengo qui Puffly e Flaffy mi mettono allegria e non solo la loro vista ma come li fai interagire ...non è che li sfrutti troppo ????
    Qui da me il muesli non giace a lungo, devo dire, anzi sono un'ingorda , ma la tua ricetta mi piace molto...
    Credi veramente che valga la pena di metterli in una scatola di latta??
    Sono curiosa di sapere quanti minuti durino...ahahahah!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. iana: :)))

    Babs: un libro l'ho anche scritto :DDDD

    Onde: ho li anche altri cereali, dovrò inventarmi qualcos'altro

    Gunther: pensa che ho fatto solo tre ricette da quel libro...se dovessi farle tutte avrei di che riempire il blog da qui a dieci anni eheheh!

    Mammazan: dici che Puffly e Flaffy si iscriveranno al sindacato? :DDDD
    In effetti i biscotti fatti in casa nella scatola di latta durano ben poco, quelli industriali ci stanno dei mesi!

    RispondiElimina
  7. Che carini Puffly e Flaffy, mi piacciono le ricettine cosi', troppo simpatiche!
    Elisa

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin