martedì 7 febbraio 2012

muffin con quel che c'è! (solo albumi)

Apro il frigo e...
ci sono due bianchi d'uovo e un avanzo di marmellata d'arance! mmmm già sento incombere l'ombra di Piero Impattozero!
così ho preso una ricetta di muffin e l'ho adattata! Non sarà la novità del secolo, ma ho salvato gli avanzi!

Muffin alla marmellata d'arancio e gocce di cioccolato
ingredienti:
250 gr di farina 00
1 cucchiaio da tavola di lievito in polvere
1 pizzico di sale
125 gr di zucchero semolato
2 albumi
150 gr di yogurt bianco
qualche goccia di aroma all'arancio (state leggeri perché gli aromi sono pestiferi)
75 gr di burro fuso
4 cucchiai (o quel che c'è) di marmellata di arance
gocce di cioccolato fondente a caso (non le ho pesate)
zucchero a velo per guarnire

in una terrina grande setacciate gli ingredienti secchi in polvere: farina, lievito, sale, zucchero.
In un'altra,  sbattete legermente le uova e unite yogurt e burro fuso.
Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e date qualche giro di cucchiaio senza accanirvi sull'impasto (come amo queste ricette veloci!)
ora unite la marmellata e le gocce di cioccolato con un altro paio di giri di cucchiaio. L'impasto deve assumere l'effetto del gelato variegato (con le striature).
Impirottate (si dice?) negli stampini di silicone e infornate a 180° per 20 minuti circa.

et voila! Vi assicuro che questi muffin di recupero sono ottimi, morbidissimi e profumati...

Tutti i personaggini della casa (e non solo) hanno gradito!

22 commenti:

  1. E' fantastico riuscire a preparare qualcosa di così buono con gli avanzi!!! Bravissima!!! Ciao

    RispondiElimina
  2. le mie ricette migliori sono ispirate dagli avanzi! Questa però me la segno! braverrima come sempre! smack

    RispondiElimina
  3. Non si direbbe una ricetta fatta con gli avanzi, se non l'avessi spiegato, sono perfetti e golosi, il binomio arancia e cioccolato poi è il top!Bacioni!

    RispondiElimina
  4. ma son buonissimi invece!baci e buona giornata :-D

    RispondiElimina
  5. "Non sarà la novità del secolo" ma... tu non sei mai banale! Utilissimi! Un abbraccio,
    tania

    RispondiElimina
  6. ma che belli, morbidi, cioccolatosi, aranciosi, sofficiosi! E pure veloci!
    Una meraviglia!

    RispondiElimina
  7. Questa ricettina svuotafrigo mi piace assai. Per la marmellata d'arance ho un debole particolare. Sono gli albumi avanzati che mi fregano un po' accidenti...non li ho mai! Bacioni, buona giornata

    RispondiElimina
  8. quasi quasi prendo la ricetta

    RispondiElimina
  9. Mia cara, anch'io utilizzo spesso gli albumi avanzati per preparare dolci o tortini: secondo me vengono benissimo, solo il colore è un po' meno intenso, ma con il colore solare della marmellata di arance si fa il pari!

    RispondiElimina
  10. Bellissimi!!! Un ottimo modo per usare gli albumi!!!

    RispondiElimina
  11. Piero impattozero stavolta non può che farti i complimenti per questi ottimi muffin... mmm, come ne addenterei uno volentieri!! Un grosso saluto Eli, buon pome!!

    RispondiElimina
  12. ehehehe mi fai morire con Piero Impattozero!!!! e comunque w gli avanzi!!le ricette migliori sono proprio queste, secondo me ;) baci

    RispondiElimina
  13. Ottima idea usare gli avanzi d'uovo, ti sono venuti benissimo!Ciao

    RispondiElimina
  14. buonissimi, anche tante mie torte nascono così! ciao :-)

    RispondiElimina
  15. grazie a tutte voi care amiche, per essere passate di qua, ma anche per le idee che mi date nel comporre i miei menù ogni volta che passo a trovarvi!

    RispondiElimina
  16. Fantastico! Dopo essere riuscita a produrre un dolce (non ci ero mai riuscita prima) seguendo la tua ricetta base per i muffin, ora mi sento pronta per "osare" anche questa. Grazie! P.S. Adoro l'abbinamento arancio-cioccolato!

    RispondiElimina
  17. Inutile ribadire che sei fenomenale.
    Bellissima ricetta e Piero sarà sicuramente fiero di te!

    RispondiElimina
  18. E meno male che hai usato quel che c'era!!!
    Ecco il genio dell'inventiva!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. Bellissimi e molto utili! Grazie dell'idea!

    RispondiElimina
  20. interessante, anche io volevo provarli, ho visto una bella ricetta di martha stewart..vale la pena, visti i tuoi risultati!

    RispondiElimina
  21. non avevo mai pensato di adoperare solo gli albumi :-)

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin