mercoledì 27 marzo 2013

Bianchina e Brunella, ovvero due galline che si credevano biscotti

o forse è il contrario?

Era un giorno di primavera...
uno di quei giorni piovosi che...
quando guardi fuori,  non puoi far altro che sbuffare.

Qualcuno nel pollaio, stava proprio sbuffando, l'acqua cadeva incessante e, a dirla tutta, faceva anche freddo, la paglia era umida, e quei chicchi di mais nella ciotola facevano solo tristezza!

Che fare?
Ancora uno sguardo ai chicchi di mais ed ecco l'idea!

"Brunellaaaaaa?"
"Che c'è da strillare Bianchina?"
"Facciamo i biscotti?"
"Chi noiiii?, ma siamo galline, noi facciamo uova!"
"E oggi facciamo biscotti! Biscotti di mais!!"
"E come si fa? Bisogna sedersi sul mais e covarlo?"
"Ma noooo...stai a vedere!"


Detto fatto... ecco nuvole di farina alzarsi dalla paglia...e poco dopo...


un profumo di biscotti appena fatti invade l'aria.
Dalla fattoria, la contadina che sbuffava guardando fuori e girava il cucchiaino nel caffè, cominciò ad annusare l'aria...
"Devo avere le traveggole...oggi la pioggia...sa di biscotti! Sarà meglio che mi metta al lavoro...prima cosa, andare a trovare le mie gallinelle e raccogliere le uova!"

Immaginate la sorpresa della contadina quando aprendo il portoncino del pollaio vide gallinelle di biscotto sparpagliate ovunque...


e le uova? Erano diventate di cioccolato! ricoperte di zucchero colorato!


"Oh... ma? Che magia è questa?" sussurrò la contadina...


Una magia che succede solo a Pasqua... pensò Bianchina, che se la rideva nascosta dietro la paglia, insieme a Brunella.

Gallinelle biscottine
ingredienti:
125 g di farina bianca
125 g di farina da polenta precotta (fine)
70 g di zucchero
semini di vaniglia
150 g di burro
2 tuorli
1 pizzico di sale
100 g di cioccolato bianco
100 g di cioccolato fondente
cuoricini e stelline per gli occhi

se avete un tritatutto, rimacinate la farina gialla con lo zucchero semolato
preparate una frolla al mais nel seguente modo:

  • setacciare insieme le due farine, lo zucchero e il sale
  • unite il burro tagliato a cubetti e passate nel mixer con l'accessorio "lame" fino a formare una sabbiatura grossolana
  • unite i due tuorli e riavviate il mixer finché si sarà formata una palla di impasto
  • fate riposare in frigo per due ore
  • stendete l'impasto (dopo averlo lasciato ammorbidire a temperatura ambiente per un po')
  • ritagliate le galline e cuocetele per 10 minuti a 200°

quando sono fredde intingetele nel cioccolato bianco e in quello fondente, aggiungete l'occhio e lasciate asciugare in luogo fresco e ventilato (non in frigo)


Buona Pasqua a tutti!

Il blog di eli si prende qualche giorno di ferie, per riordinare le idee...e non solo :)

36 commenti:

  1. Hai degli stampini deliziosi... e adoro la composizione nel nido!!!

    RispondiElimina
  2. uhhh devon essere buonissimi con la farina di mais, ma mi chiedevo se sulla scatola c'è scritto se è fine o meno la farina dapolenta (x intenderci io di solito prendo la valsugana ma non so se va bene per questi biscotti)
    ciao
    Ni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si! la Valsugana è fine.
      io la rimacino per averla ancora più sottile, ma comunque mi piace sentirne i granellini :)

      Elimina
    2. allora li proverò! ;)) la valsugana è la che aspetta di essere usata

      Elimina
  3. che belle storie che racconti Ely!!
    e che buoni biscottini!
    Buona Pasqua e buona vacanza, auguri di cuore.
    Mirka

    RispondiElimina
  4. Bianchina e Brunella mi garbano proprio tanto! :D

    RispondiElimina
  5. E brave le tue gallinelle!!! ^_^

    RispondiElimina
  6. Mi fa effetto la gallina Brunella perché è il nome di una mia collega di lavoro :))))
    Simpaticissime quelle formine. Adoro la frolla sgranocchiosa con la farina di mais. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu pensa che all'inizio volevo chiamarla "Brunetta", ma poi l'orrido riferimento all'omonimo ministro mi ha fatto desistere! ahahahahah

      Elimina
  7. Sei simpaticissima!!!! Molto carina la storiella e belli gli scatti. (desidero trovare le tue formine)
    Buon mercoledì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara!
      Per le formine, adesso le trovi in qualsiasi casalinghi ben fornito, sotto Pasqua le galline vanno alla grande insieme ai conigli! :)))))

      Elimina
  8. Voglio anch'io due galline così :)
    Buonissimi i biscotti, davvero simpatici e golosi!!!!!!
    Bellissima idea!!
    Un bacione grande e Buona Pasqua anche a te!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Ely..ti seguo da un po' ma sono stata sempre in silenziosa ammirazione..ora che ho un mio piccolo mondo anch'io voglio farmi sentire e dirti che ti ammiro :-*
    Bellissime anche queste gallinelle..un vero peccato mangiarle!
    :-* dalla zia Consu

    RispondiElimina
  10. Le galline come animali mi sono sempre piaciute... e se sono pure cuoche, ancora di più... :D
    Delizioso tutto!

    RispondiElimina
  11. Ciao Eli, io ti adoro!!! Post e biscotti favolosi, bravissima!!!
    bacioni, a presto :)

    RispondiElimina
  12. che galline simpatiche, sai sempre farci sorridere con grazie e leggerezza

    RispondiElimina
  13. Le tue galline sono magiche!
    Siamo nuove followers con GFC, se ti va di passare da noi...
    V
    www.fashionriddles.com

    RispondiElimina
  14. Ely, buona Basqua a te, ai tuoi amici e anche alle tue gallinelle, come sempre riesci a rendere originale ogni tua preparazione.

    Buon riposo

    RispondiElimina
  15. Che carini!!! Ce l'ho anche io quella formina ;) Lo sai che oggi ti ho pensata quando stavo facendo un biglietto pop up per il mio fidanzato? Buona Pasqua carissima Eli!!

    RispondiElimina
  16. * Grazie per questa ricetta che mi subito copiata... non ho mai fatto biscotti con queste due farine insieme e la cosa mi incuriosisce ;-)))
    * In merito alla tua domanda relativa al gorgonzola di soia posso dirti che non lo distingueresti da quello tradizionale... per me è stata una vera scoperta quando mi sono ritrovata a dover cucinare per una persona che adora il formaggio ma non poteva più utilizzare latticini. Unica pecca che costa un pochino di più ;-(
    Auguroni per una serena e gioiosa Pasqua
    nonnAnna

    RispondiElimina
  17. ciao
    buona Pasqua anche a te.
    Ma che belli e poi devono essere buonissimi questi biscotti.

    RispondiElimina
  18. Carinissima questa storiella!
    Le tue gallinelle, poi, sono deliziose!
    Felice Pasqua anche a te.

    RispondiElimina
  19. graziosissimi sia la storia che i biscotti!
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  20. Eccomi qua!!
    Sono bellissime Eli, troppo carini questi stampini!
    E mi piace pure la ricetta dei biscotti con la farina di mais ;-)!
    Ti auguro con tutto il cuore una felice PASQUA amica, a te ed alla tua famiglia! <3 Roberta

    RispondiElimina
  21. grazie a tutte per gli auguri e per le visite che mi fanno sempre enormemente piacere!
    Vi auguro ancora Buona Pasqua, ma forse dovrei augurare buon Natale...visto il tempo!
    Non stancatevi troppo in cucina e divertitevi!
    eli

    RispondiElimina
  22. Dimmi dove trovi queste formine!
    Per la prima volta (non è mai troppo tardi!) mi sono dedicata ai biscotti al di fuori del periodo natalizio, con grande soddsfazione e buoni risultati.
    Peccato aver visto i tuoi solo oggi (per prepararli adesso è veramente troppo tardi!)
    Auguri e a presto!
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le trovo nei negozi di casalinghi ben forniti, qui in provincia di Milano è facile :)

      Elimina
  23. carissima, che belle le tue galinelle, le ho viste solo ora
    Buona Pasqua a te e famiglia
    bacioni

    RispondiElimina
  24. Complimenti questi biscotti sono carinissimi e anche golosi! Un abbraccio, ciao!

    RispondiElimina
  25. Mannaggia..questi stampino per biscotti mi manca proprio.
    Non vedo l'ora di pasticciare in cucina con la mia piccina: credo le piacerà molto fare i biscottini belli come i tuoi!
    Per ora si limita a indossare, quando vede me in tenuta da cuoca, un grembiule opportunamente accorciato per fare la brava "cuciniera!"!
    Un bacione grande!

    RispondiElimina
  26. Graziose le tue gallinelle e davvero sgranocchiose.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Le tue gallinelle biscottini sono super belle anche se Pasqua è passata sono bellissime e tanto tanto primaverili!Ciao ebuona giornata Lia

    RispondiElimina
  28. No ma che carino il tuo blogggg parla di tantissime cose interessanti e ci son belle ricette complimenti ;)
    mi unisco subito ai tuoi lettori fissi!

    Un abbraccio
    Alessandro
    fancyfactorylab.blogspot.it

    p.s. passa pure da me e fammi sapere che ne pensi ;) baci

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin