venerdì 15 marzo 2013

Torta ricca di carote e...

"Pufflyyyyyy?"
"Dimmi!"
"Giochiamo a nascondino? Io mi nascondo e tu mi trovi?"
"Va bene!"
"Allora inizia a contare!"


"Cucù...dove sono?"
"Nelle mele!"


"Cucù dove sono?"
"Dietro l'imbuto!"


"Cucù dove sono?"
"Nella grattugia!"


"Uffa! com'è che mi trovi sempre?"
"Ti nascondi male ahahahah, c'è sempre qualcosa che "spunta"!"
"Senti Puffly, con tutto questo giocare mi è venuta fame...facciamo una torta?"
"Ottima idea, oggi è venerdì e si fa la torta del weekend!"
"Guardiamo in frigo, ho voglia di una torta ricca!"


"Hey, ma questo frigo è una desolazione! Qui c'è un uovo solo, altroché torta ricca!"
"Pufflyyyyyy, ho trovato delle carote! Ho un'idea!"
"Sarà meglio che sia una buona idea! Gli umani non hanno fatto la spesa! A parte l'ovetto solitario c'è un misero pezzo di burro...e basta!"
"L'ovetto glielo lasciamo, invece il misero burro...prendilo!"


"Uuuuuh, dove hai scovato tutta quella roba?"
"nella dispensa! Vedrai che bella torta!"

Torta ricca di carote, albicocche e...altri contributi dalla dispensa! (senza uova)
ingredienti:
150 gr di carote grattugiate finemente
150 gr fra albicocche secche e uvetta
100 gr fra amaretti e mandorle a lamelle
70 gr di zucchero integrale di canna
50 gr di burro
100 gr di farina integrale
50 gr di farina bianca
1 bustina di lievito per dolci
100 ml di latte  (io di riso)
1 bicchierino di rum (ne avevo solo mezzo, ma uno sarebbe stato meglio)
zucchero a velo per guarnizione

Come il nostro amico Puffly, tritate finemente tutti gli amaretti e metà delle mandorle a lamelle



Radunate nella planetaria (o in una ciotola grande se fate il dolce a mano) i seguenti ingredienti:

  • carote grattugiate
  • mix di farine, lievito e  macinato di mandorle e amaretti, il tutto setacciato insieme.
  • zucchero

avviate l'aggeggio o impastate a mano


a questo punto unite il resto degli ingredienti in quest'ordine:

  • il latte e il rum mescolati
  • il burro fuso 
  • albicocche e uvette



"Hei Puffly...hai fatto un "mappazzone"!!"
"Oh senti! non siamo a Master chef! travasiamo il "mappazzone" in una teglia imburrata e infarinata...


e terminiamo guarnendo la superficie con le lamelle di mandorle rimaste"
"Inforniamo a 180° per 40 minuti e...


"Sniff, sniff...che profumino!"


"Hei Flaffy? chi ti ha autorizzato a tagliare una fetta?"
"Chiiii? ciomp ciomp...quale fett...gnam gnam..."

Bene ragazzi ! anche oggi è andata! Puffly e Flaffy sono riusciti a preparare un dolce grazie alla dispensa e utilizzando solo i 50 gr di burro e alcune delle carote che giacevano nel tristo frigo.
Rimangono l'ovetto e la ricottina...mmmmm... ho già un' idea, ma ve la racconto nel weekend!

24 commenti:

  1. Ma nooooo!!!! Attingere alla dispensa non vale!!!!

    RispondiElimina
  2. E bravi i nostri due simpaticissimi amici. Che bella tortina rustica e anche ricca si sono inventati senza neanche un ovetto :) Un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Che carini! Devo farli vedere a mia figlia! Come creare una bella torta dal nulla, e addirittura ricca! Complimenti! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Fantastici! Io adoro queste torte casalinghe, senza tanti ingredienti speciali.
    Ti auguro un fine settimana pieno di sole!

    RispondiElimina
  5. Ma son stati bravissimi!! e hanno scovato anche gli ingredienti epr questa torta.. che ha davvero un aspetto delizioso! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  6. AHAHAHAH, TROPPO SIMPATICONI! ^_________^
    E TU MOLTO BRAVA! ;-)

    RispondiElimina
  7. Ammettilo , in fondo stai scoprendo nuove ricette dietetiche che non avresti mai provato!
    Bravissimi a tutti i protagonisti!
    Susy

    RispondiElimina
  8. eh sapevo perfettamente che saresti riuscita a stupirmi anche oggi!!!
    felice week-end

    RispondiElimina
  9. Ciao Eli, bravissima, la torta è gustosissima e gli aiutanti simpaticissimi!!!
    Continuo a seguirti!!!
    Bacioni, buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  10. Senza uova!!!!!! Sei un genio, sei riuscita a fare un dolce di carote favoloso e neanche brutto..........fammi vedere dove nascondi la bacchetta magica!

    RispondiElimina
  11. Fantastico l'orsetto nel frigo!! E la torta deve essere molto buona! Ma dove le trovi le albicocche adesso??

    RispondiElimina
  12. Ma anche la torta!!!
    Direi che la settimana a consumi ridotti ha funzionato benissimo!!
    Adesso vaod a leggermi gli ultimi post che mi sono persa!

    buon we

    RispondiElimina
  13. Che simpatici i tuoi amichetti di peluche... e che bella torta di carote hai preparato,anche senza uova, brava! Buon fine settimana,ciao!

    RispondiElimina
  14. che belle le tue foto coi pupazzi!!!

    RispondiElimina
  15. PORELLO NELLA GRATTUGIA...!!!!
    E CHE FANTASTICA TORTA...DA PROVARE SICURAMENTE!!!ASPETTO LA RICETTINA DEL WEEK..UN BACIONE

    RispondiElimina
  16. Riquisima la torta de carotas.Un abrazo

    RispondiElimina
  17. E' da molto che seguo il tuo bolg...oggi però i tuoi amici a quattro zampe mi hanno proprio fatto divertire e mi decido a scrivere!!!
    Ma dove trovi tutte queste idee?
    forse mi sono persa qualche puntata...ma quella del frigorifero vuoto da dove arriva?
    Noi a casa nostra non sprechiamo mai nulla o meglio mangiamo tutto anche quelle cose che purtroppo qualche volta ci sfuggono e di conseguenza lasciamo scadere.
    Dovrei provare a dare fondo non tanto al frigorifero ma alla dispensa!!!
    A presto
    Anna

    RispondiElimina
  18. Pura la torta?! Ma allora sei una maga! O meglio Mary Poppins, in effetti con tutte le cose che sai fare potrebbe essere proprio così. Dì la verità, sei te?

    RispondiElimina
  19. Abitare in un paesino praticamente senza negozi e uscire tardi dall'ufficio ha come inevitabile conseguenza che la spesa non è quotidiana e nemmeno settimanale: come dice mio fratello più che la spesa io faccio provviste e capita, quindi, che il mio frigorifero, a un certo punto, sia più o meno desolatamente deserto come il tuo.
    L'ingegno, la fantasia, la dispensa e il freezer (che ospita già porzionato quanto è rapidamente deperibile) vengono allora in aiuto: buon appetito!
    Claudette

    RispondiElimina
  20. Ciao Eli! Riesco a passare solo oggi, tra guasti a internet, malattie e impegni vari... ma è fantastico l'esperimento che stai conducendo: svuotare il frigo e inventarsi ricette con quello che si ha! Credo che dovremmo farlo tutti almeno una volta al mese. E tra l'altro... con che risultati! Questa torta è invitantissima, mi piacciono molto le carote nelle torte, in genere sono molto morbide e profumate! Buon weekend!!

    RispondiElimina
  21. e bravi i nostri due amici...posso passare per il tè?! Quella torta mi ha catturata letteralmente..............

    RispondiElimina
  22. Sono stati veramente bravi e teneri... :) bellissimo il tuo blog. Io sono nuova se ti va di passare da me sei la benvenuta... Sono tua follower

    RispondiElimina
  23. Grazie a tutte care amiche e benvenute alle nuove followers :)))))
    Pianin pianino ricambierò le vostre graditissime visite, Buona domenica!

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin