venerdì 22 novembre 2013

Cartoline di Natale parte seconda

Prima di tutto voglio ringraziare tutti i miei lettori per la costanza con cui mi seguono.
Ricevere un commento o sapere tramite una mail che avete apprezzato un idea bricolage che vi ho proposto, mi ripaga come blogger e mi sprona a cercare, sperimentare e proporre nuovi lavori.

Ad esempio oggi voglio condividere con voi tutti e soprattutto con le amiche maestre e le mamme di bimbi piccoli che mi seguono, queste facili cartoline realizzate con la pittura a dita.

E' una tecnica semplicissima, non richiede pennelli e supporti di alcun genere.
Basta intingere il ditino nell'acqua e strofinarlo su una pastiglietta di colore ad acquerello.
Poi con le impronte si possono realizzare queste due buffe cartoline

Le renne di Babbo Natale


Cinque faccioni di renna realizzabili in pochissime mosse!


Pucciate il dito nel colore marrone e strofinatelo leggermente sul cartoncino.


Con una bucafogli ritagliate i nasi nel cartoncino rosso e incollateli sui musetti.


Con un pennarello sottile disegnate semplici rametti per le corna e gli occhi.
Et voila!
Ora non vi resta che aggiungere qualche elemento decorativo alla cartolina.

Sempre con la stessa tecnica...

Le luminarie di Natale


Anche qui divertitevi con i colori


Tante allegre "ditate" colorate...diventano un filare di lucette da applicare dove volete!

Qui di seguito vi lascio anche i link di lavoretti degli anni passati sempre con questa semplice tecnica o altre ugualmente facili ed economiche.
Proposte varie con la tecnica di pittura a dita
Pupazzetti di neve
Cartoline a schizzo
Pinetti realizzati con i dischetti levatrucco e... pupazzi di neve

Buon divertimento!!




16 commenti:

  1. Sei un vulcano di idee!! Troppo carine le rennine e luminarie
    Ciao
    Isabel

    RispondiElimina
  2. Grazie Eli ...bellissime idee !
    Gio

    RispondiElimina
  3. ma come fai!??!!? in poche mosse hai realizzato uno splendido originalissimo biglietto, unico!!!

    RispondiElimina
  4. Eli, mi piacciono molto le cartoline fai da te, sono molto più personali di quelle comprate, che solitamente cerco di evitare. Proverò a farne alcune con le renne insieme ad Alice Ginevra alla quale farò pucciare il ditino.
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. ogni volta mi stupisci per come, dal nulla, tiri fuori delle idee strepitose e meravigliose!
    Sei una vera artista Eli e te lo dico col cuore.
    bacio

    RispondiElimina
  6. ma che carini davvero deliziosi !!!!

    RispondiElimina
  7. ma che idea carina!! BRavissima!!

    RispondiElimina
  8. Non ho più dei bambini piccoli e solo tu coi tuoi lavoretti,mi fai venire nostalgia dei tempi andati!Ma ho già rimediato,ho un paio di nipotini da prendere in prestito!Un abbraccio cara Ely,sei sempre super fantasiosa e creativa!

    RispondiElimina
  9. Bella l'idea delle cartoline, magari con francobollo fatto a mano.
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  10. Ciao Eli, mi stupisci sempre, i tuoi lavori sono sempre carinissimi... li adoro!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  11. sono anche divertenti da fare! :-D

    RispondiElimina
  12. Troppo troppo troppo deliziosi anche questi...mi fai impazzire, ora li voglio fare tutti :-P
    la zia consu

    RispondiElimina
  13. Quanto mi piacciono le tue creazioni! Prenderò spinto di sicuro :-))

    RispondiElimina
  14. Belle, bellissime idee e realizzabili facilmente!
    ;)

    RispondiElimina
  15. Ma che belle...quelle con le renne le ho fatte fare anche io ai miei ragazzi quando erano piccoli. Ne conservo una nella scatola dei ricordi. Che bei tempi!!!
    Un caro saluto. Anna

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin