sabato 14 dicembre 2013

Biscotti di pasta alle mandorle

Il titolo recita così anche nel giornale da cui ho tratto la ricetta (Uno "speciale Cucina Moderna" crostate e biscotti). Ma con i classici dolcetti di pasta mandorla morbidi, non hanno nulla a che fare. Direi che assomigliano molto di più a dei baci di dama, comunque sono buonissimi...provateli!!
Fanno parte della mia Christmas collection di biscotti da regalare.
La ricetta è semplice...stesso peso di tutti gli ingredienti!


Biscotti di pasta alle mandorle
130 gr di farina 00
130 gr di mandorle spellate
130 gr di zucchero
130 gr di burro
qualche goccia di essenza di mandorla
canditi o mandorle per decorare


  • mettete nel mixer le mandorle e lo zucchero e polverizzate tutto senza pietà!
  • unite la farina e l'essenza al mix di mandorle e zucchero.
  • unite il burro a pezzetti come per fare una frolla (usate pure il mixer con l'accessorio lama)
  • formate una palla e mettetela a nanna per tutta la notte in frigorifero (non saltate il sonno ristoratore!!)
  • stendete la pasta in una sfoglia alta 2 cm e ritagliate con un tagliapasta dei dischetti di 3 cm di diametro. Con ogni dischetto formate una pallina (sembra stupido, ma non mettete a cuocere direttamente i dischetti, la pasta deve essere modellata)
  • ponete le palline sulla teglia per biscotti e schiacciatele con i rebbi di una forchetta. Infilate una mandorla o qualche candito per decorare.
  • Cuocete in forno a 160° per 15/20 minuti

Non mangiateli il giorno in cui li avete fatti, hanno bisogno di un giorno di riposo per essere migliori!
E due giorni dopo sono ancora più buoni..per non parlare del terzo giorno ahahahah!

16 commenti:

  1. Una ricetta che di sicuro si fa ricordare ^_^
    Devono essere deliziosi :-P
    Buona serata cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. Il difficile non è tanto fare questi biscotti, ma aspettare un giorno per poterli mangiare! E chi resiste? :-)

    RispondiElimina
  3. Semplicissimi ma al contempo buonissimi! Un bacione

    RispondiElimina
  4. semplici ma favolosi credo, letti così ne avrei già fatti fuori una scatola ;-D

    RispondiElimina
  5. Buonissimi... io quasi quasi li faccio e ...me li regalo! Buona domenica!

    RispondiElimina
  6. Son comunque buonissimi!!! adoro i dolci conle mandorle..sia morbidi.. che duri! baci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  7. Mi piace il "tutto senza pietà" ;-)
    Ricetta facile anche da memorizzare a questo punto.
    Grande Eli! Ti abbraccio forte cara

    RispondiElimina
  8. mmmmm...che buoni devono essere questiiiiiiii.......
    bacione gallinella mia

    RispondiElimina
  9. Ho guardato le tue proposte natalizie, quelle che ancora non avevo visto, molto simpatiche e abbastanza semplici da fare, il che non guasta. Mi è piaciuta moltissimo la pallina Babbo Natale, gli angioletti, i chiudipacco...tutte cose belle. Buone anche le proposte dolciarie, son sicura che questi biscottini sarebbero di mio gusto, ma forse non fanno per me...possibile che io aspetti un giorno prima di mangiarli? O addirittura tre?! Ciao, ora vado a dare un'occhiata alle meringhe nel forno.

    RispondiElimina
  10. A casa mia non arriverebbero al terzo giorno!! Qui è pieno di golosi!
    Isabella

    RispondiElimina
  11. li faccio anch'io: sono buonissimi! spesso con le mandorle avanzate tanto le proporzioni sono tutte 1:1 :-)
    li ho provati anche con una goccia di marmellata al centro...da gustare con il té ;-)
    raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmmm buona la dritta della marmellata!!

      Elimina
  12. Non c'entra niente con i biscotti (buonissimi), ma sappi che i tuoi post settembrini mi sono stati di ispirazione per le vacanze natalizie... Périgord (come se non ci fosse un domani)!!!
    Consigli, a parte il foie gras (che non mangio)?

    RispondiElimina
  13. Adoro tutti i dolci con la pasta di mandorle! Deliziosi :)

    RispondiElimina
  14. infatti somiglia alla ricetta dei baci di dama, amo le mandorle, sono provare! :-)
    ciao

    RispondiElimina
  15. Questi biscotti semplici da fare mi piacciono tanto e poi sono perfetti per i regalini natalizi, il problema e farli e non toccarli ;-)

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin