giovedì 5 luglio 2012

Strudel con radicchio & C.

Cari amici, dopo i due lavoretti di carta vi è venuta fame?
Che ne dite di una proposta sfiziosa?
Facile e veloce come quasi tutte le ricette che propongo?
Anche questo strudel salato non vi deluderà, può essere un valido pranzetto da spiaggia o da picnic di montagna e se rimanete a casa...è una ricetta che si prepara con anticipo senza surriscaldare la cucina al momento del pranzo o della cena.



Strudel con radicchio & C.
ingredienti:
un rotolo di pasta sfoglia pronta rettangolare
una pianta di radicchio di chioggia (meno amaro)
uno scalogno grande o due piccoli
scamorza bianca (per la dose fate voi o guardate la foto)
prosciutto di praga (è leggermente affumicato. Per la dose idem come sopra)
olio extra, sale e pepe q.b.


In una padella wok fate rosolare lo scalogno a fuoco bassissimo con olio e un po' di sale (se necessario incoperchiate)
Quando sarà appassito aggiungete il radicchio tagliato a striscioline,  fate saltare per qualche minuto e regolate ancora di sale ed eventuale pepe se vi piace.


Srotolate la pasta sfoglia lasciandola sulla sua carta forno e guarnitela con il radicchio saltato in padella.


Terminate con i dadini di scamorza e le striscioline di prosciutto di praga. Ripiegate i lati più corti della pasta sfoglia.


Chiudete tutta la sfoglia e praticate dei tagli per la fuoriuscita del vapore in cottura.


Cuocete lo strudel per circa mezz'ora a 180°-200° fino a raggiungere una bella doratura.


Mentre lo strudel cuoce...raggiungete il cane in giardino e riposatevi all'ombra!

Buon Appetito!

15 commenti:

  1. Che bbbuonoooo col radicchio!! Lo adoro! Quasi quasi vengo a trovarti per un assaggino!!! :D Tutti bene in familgia? Un abbraccio e un saluto a tutti!!!
    Silvi

    RispondiElimina
  2. Il radicchio è una verdura che piace moltissimo anche a noi! perfetto questo strudel con una leggera sfoglia e dell'ottimo prosciutto fresco!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Uno strudel fantastico.Brava.

    RispondiElimina
  4. che buono! la sosta all'ombra, dopo, ci vuole! :-)

    RispondiElimina
  5. toc toc...allora apri? Sono arrivata in tempo per la cena :) Bacioni, buona serata

    RispondiElimina
  6. Lo faccio anche io, uguale uguale solo che il prosciutto di Praga non l'avevo mai utilizzato, mi piace però perchè ha quel gusto affumicato che secondo me ci sta molto bene.

    RispondiElimina
  7. Strudel a parte... ma davvero tu hai un giardino in cui la zona orto è delimitata da un'insegna così shabbyssima? E'meravigliosa!

    RispondiElimina
  8. Non ho mai fatto uno strudel salato lo sai??? mi butto semrpe su torte rustiche.. Ottima la farcia! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  9. Bellissimo... dallo strudel, al giardino fino al cane. Ricetta sfiziosa che proverò presto. Ciao da Anna.

    RispondiElimina
  10. Per il momento mi accontento di questo ottimo strudel ma la fame dei tuo lavoretti di carta è insaziabile!!
    Un bacione e buon we sperando che ti possa riposare!
    Baci

    RispondiElimina
  11. buono e certamente salvatempo! io faccio una cosa simile ma poi taglio il rotolone in tanti rotolini creando delle girelle e poi cuocio. Sono molto carine e utili come finger food e antipasto: così sono già pronte in monoporzione :)

    RispondiElimina
  12. buono e certamente salvatempo! io faccio una cosa simile ma poi taglio il rotolone in tanti rotolini creando delle girelle e poi cuocio. Sono molto carine e utili come finger food e antipasto: così sono già pronte in monoporzione :)

    RispondiElimina
  13. Adoro il radicchio e quest strudel così ben farcito dev'esser favoloso! Ottima ricetta!

    RispondiElimina
  14. un gran bello strudel salato, complimenti

    RispondiElimina
  15. Che buono !Davvero un bel blog;se ti va passa pure a trovarmi alla BUFFETTA!

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin