venerdì 7 settembre 2012

Cucchiai o burattini?

Ovvero come far divertire i bambini con attrezzi da cucina.
Ma non solo i bambini...questi simpatici cucchiai di legno possono diventare dei segnaposto personalizzati, soprattutto se avrete l'accortezza di farli assomigliare ai commensali, riportando nell'abbigliamento, nella capigliatura, negli accessori e se siete bravi anche nelle fattezze del viso...qualche particolare che caratterizza la persona.
Eccovi qualche esempio:


Henri et Pauline

Un duo molto fashion:
lui dal capello brizzolato e occhialini in metallo, Camicia e pantaloni in vigogna Lei con abito sartoriale in seta, sciarpina taglio design e mèches candide


Rosemary & John

La coppia country, non sono carini?
Lui con cappellaccio e camicia da sceriffo e lei con romantico abito in pizzo e cotonina americana.


Jimi & Janis

Direttamente da Woodstock, la coppia hippies. Lui con capello afro e camicione fiorato, lei con nastrino fermacapelli e abito in perfetto stile figlia dei fiori.

Come vedete mi sono proprio divertita, è stato come vestire delle bambole, ma non occorre essere sarte, basta un bel barattolo di vinavil, forbici, lane e avanzi di vestiti vecchi o ritagli di stoffine.
Se volete vedere come si fa...seguitemi.

Prendiamo la nostra amica Rosemary...


Avvolgiamo un pezzetto di stoffa intorno al "collo" del cucchiaio spalmato con un po' di colla vinilica.
Per tenere il tutto più fermo, ho avvolto un pezzettino di rafia.


Ho coperto la rafia con una piccola passamaneria in pizzo e con poca lana ho fatto una matassina che ho legato nel centro e tagliato alla base. Per la frangetta, fate una matassina più piccola.
Spalmate il bordo del cucchiaio con la colla e appoggiate la "parrucca".
Regolate il taglio di capelli con le forbici solo dopo che si è ben incollato.


Ora non vi rimane che prendere un pennarello nero indelebile a punta fine e disegnare occhietti, naso e bocca. Con un pastello rosa ho sfumato le guance.
Un fiocco fra i capelli da un tocco romantico a Rosemary!

Il segreto per rendere caratteristici questi pupazzi sta nell'utilizzare abiti veri per il loro "look".
L'abito di Pauline è realmente un pezzetto di una vecchia camicetta in seta, così come la camicia di Henri è una camicia da uomo con il suo bottone.
I diversi tipi di lana, conferiscono carattere alle acconciature. Per i capelli afro di Jimi ho disfatto dei fili di lana e ottenuto il caratteristico effetto frisé. Se l'avete potete utilizzare anche della lana cotta non lavorata, è ancora più facile da gestire. Per John ho usato del semplice feltro.
Potete aggiungere accessori come gioielli fatti con perline spaiate o bottoni. Gli occhiali sono in filo di ferro. Il tutto è sempre incollato con colla vinilica.

Divertitevi con i bambini  a riprodurre i componenti della famiglia e inscenate buffe storielle!
Solitamente i bambini hanno più fantasia, lasciateli liberi di vestire i loro cucchiai, mettendo a disposizione una scatola con tanti ritagli di stoffa, nastri e passamanerie.
I cucchiai li trovate ad un prezzo irrisorio nei negozi che vendono "Tutto a 1 euro"

Prossimamente: Animaletti con cucchiai di legno da picnic

16 commenti:

  1. Io dico che si divertirebbero pure i grandi, non solo i bambini. E anche parecchio :) Sono simpaticissimi. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. Un'altra delle tue idee deliziosissime :-)

    RispondiElimina
  3. Idea simpatica sopratutto com segnaposto. Bravissima. Ciao

    RispondiElimina
  4. Eli ma sono fantastici!!! Come segnaposto poi abbinati alla persona è un'idea strepitosa!! I miei preferiti sono gli hippies :-) Comunque sei sempre una fucina di idee e creatività!!!

    RispondiElimina
  5. Eli!!! ma sono troppo carini!!! smack

    RispondiElimina
  6. ...ma cosa non è capace d'inventarti...beh non è una novità la creatività non ti manca certo!!!
    ciao un abbraccio...ricorda domani sera e domenica Festa Senago in piazza...ci siamo!!!!se passi a trovarci...

    RispondiElimina
  7. Che bella idea, trooooppo carini.
    Ciao e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  8. Mi hai ricordato che anch'io li facevo da bambina e come mi divertivo!

    RispondiElimina
  9. idea carinissima e divertebte ...io voglio Rosemary e John!

    RispondiElimina
  10. Voglio Jimi&Janis!!! Woodstock for ever!!!

    RispondiElimina
  11. ma sono stupendi!!! hai creatività da vendere ;)

    bello il tuo blog, l'ho appena scoperto per caso e ho già sbirciato altri post, molto interessanti!
    mi sono aggiuunta ai tuoi followers :)
    passa anche da me se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  12. Sono simpaticissimi, li quardavo con mio figlio di 3 anni, mi ha detto. dai mamma facciamoli anche noi, tanto tu non usi i cucchiai in legno!!!
    Visita il mio blog, mi fa piacere ricevere dei commenti e soprattutto dei consigli, visto che sono neonata come blogger.
    Grazie Claudia www.tupperwareperamore.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Bellissimi!ottima idea!!!ahahahhah!buona giornata

    RispondiElimina
  14. Oddio bellini che sono! Junio impazzirebbe a farli :D

    RispondiElimina
  15. Grazie a tutte per la visita!!!!
    Ma a nessuno piace la coppia fashion?
    ahahahahahah!

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin