venerdì 17 settembre 2010

RICICLO DEI CARTONI DA IMBALLO istruzioni di base

Ogni tanto faccio acquisti all'Ikea (alzi la mano chi non ci è mai andato).
Torno a casa con simpatici imballi di cartone, di un bel materiale, non troppo spesso, liscio, senza brutte scritte...un peccato buttarli in discarica!
Quindi è giusto dare loro una "seconda chance"

Ecco l'imballo di una scaffalatura da cui ho già fatto un "prelievo"
E per farne che?
Un altra scatola!
Anzi un vassoietto per portare in giro i dolcini che preparo. Penso infatti capiti anche a voi di non avere sempre sottomano la scatoletta o il vassoietto della misura giusta.

Allora come si fa?
Prima di tutto, se si tratta di torte,  prendiamo la misura delle teglie che di solito adoperiamo e ritagliamo un cartoncino che la contenga abbondantemente, a questa misura dobbiamo aggiungere i bordi, nel mio caso ho voluto realizzare un vassoietto, perciò alla misura base della teglia (un po' abbondante) ho aggiunto 5 cm per lato.
Quindi ricapitoliamo:
misura della teglia + un centimetro di "gioco" per ogni lato + 5 centimetri per il bordo da ripiegare per ogni lato.
Ma passiamo alla sequenza fotografica che è più chiara:


dopo aver ritagliato il cartone a misura, pieghiamo i bordi aiutandoci con una riga, piegate per primi quelli nel senso dell'ondulatura del cartoncino (sono i più facili).


Per i bordi nell'altro senso tracciate pesantemente una riga con una matita (si vede chiaramente dalla foto), questo vi aiuterà nella piegatura.


per facilitare la chiusura dei lembi della scatoletta praticate un intaglio della stessa misura dei bordi, in questo caso 5 cm di profondità.


Ora vi risulterà molto più semplice effettuare le pieghe!


Per chiudere la scatola, applicate due pezzetti di nastro biadesivo a tenuta forte su ogni lembo, come nella foto


Applicate delle mollette di legno per far "prendere" meglio il biadesivo e lasciatele in posa alcune ore. Nel caso di cartoncino particolarmente "recalcitrante" all'incollatura procedete all'applicazione di qualche punto metallico.

La scatoletta è pronta, ora potete decorarla come più vi piace (suggerimenti in un prossimo post) oppure lasciarla "nature",  mettere al suo interno un semplice pizzetto per torte e avvolgerla in un frusciante cellophane trasparente da chiudere con un bel nastro di raso o della rafia se vi piace il rustico!

Se li preparate con anticipo, potrete avere la vostra scorta di contenitori per le occasioni speciali!

12 commenti:

  1. Da noi l'Ikea è ancora una "stella irragiungibile" .... sarà allestita, forse, per la prossima primavera, speriamo... il tuo suggerimento è davvero utilissimo e dare una seconda chance a materiale di riciclo è davvero importante, brava!

    RispondiElimina
  2. Come ho scritto in un post Ikea è un luogo di pellegrinaggio continuo per i miei figli..
    I cartoni dell'imballaggio credo che finiscano nel cassonetto ma mi hai dato un'ideona per i prossimi acquisti..infatti, come potrai immaginare ho sempre problemi di "trasporto" risolti non sempre brillantemente...
    Mi ha fatto morire dal ridere il bellissimo post della torta salata con le mucchine...ma quanta pazienza ci è voluta???
    Se sempre grande
    Baci

    RispondiElimina
  3. il riciclo dei cartoni dell'ikea è da tenere assolutissimamente presente... con tutti quelli che ti rifilano quando vai a fare acquisti!! il post con le mucche che surfeggiano è fantastico, mi sono piegata dalle risate!! ciao Chiara

    RispondiElimina
  4. Eccome se ci andiamo all'Ikea e quando capita ci divertiamo anche tanto. Non avevamo mai pensato di riciclare le scatole d'imballaggio, hai avuto una bellissima idea, mi piace un sacco quel vassoietto, me lo immagino decorato!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. sai sempre proporci delle cose interessanti e intelligenti

    RispondiElimina
  6. Ma che bello anche il tuo post precedente con le mucche! E adesso questa scatola e' geniale, proprio perche' semplice ma utilissima! Eli, grazie, ci proponi sempre delle cose interessanti, un bacione, e buon week end.

    RispondiElimina
  7. ma ma ma...le pensi di notte :D

    RispondiElimina
  8. Veramente interessante questa idea riciclo. Non ci avevo mai pensato, ma in effetti nemmeno io trovo sempre i contenitori giusti per portare in giro le mie torte. Grazie per averla condivisa e ... all'Ikea ci andiamo pure noi.
    Un abbraccio.

    Barbara

    RispondiElimina
  9. Katia:
    Sei una delle poche che non è ancora vittima dell'Ikea :DDDDD
    niente paura qualsiasi imballaggio va bene purchè non troppo spesso.

    Mammazan:
    si ci vuole pazienza, ma è anche divertente

    Neve:
    benvenuta e grazie! :)))

    Luca and Sabrina:
    grazie =)

    Gunther:
    grazie :DDDD sono contenta di darvi suggerimenti utili!

    Chamki:
    Grazie e buona domenica anche a te!

    Annaira:
    In effetti soffro d'insonnia eheheheh!

    Barbara:
    Credo che l'Ikea sia un po' il parco giochi degli adulti eheheheh!
    Quasi impossibile uscire senza aver acquistato qualcosa! :DDDDDD

    Tutti:
    In un prossimo post un'idea per i votri blog! Vi ho incuriosito?

    RispondiElimina
  10. Sei così effervescente, un vulcano di idee geniali!

    RispondiElimina
  11. Brava mi piace l'idea di riciclare le cose!! Questa poi è davvero simpatica!!!Ben trovata e a presto.

    RispondiElimina
  12. Geniale! sono un'ikea addicted....e li ho sempre buttati!!!
    ben "scoperta", passerò spesso! :-)

    RispondiElimina

Un sentito grazie ai lettori che mi lasciano un commento. Non esitate a chiedere se avete qualche dubbio, vi risponderò direttamente nel vostro blog o qui se non avete un blog

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin